Capo 425 LANA

Il primo mattone termoisolante al mondo riempito con lana di pecora. Sviluppato e prodotto in Svizzera.

Le particolarità del mondo lanoso.

Lo sapevate? C’è lana e lana.

IL MATTONE

Il mattone per tutti i casi: cosa rende unico Capo.

«Capo LANA è l’involucro edilizio più ecologico che ci sia, in costruzione massiccia di alta qualità comprovata.»

Ruedi Gasser, direttore commerciale Gasser Ceramic

All’intervista >

Vi piacciono i lupi
travestiti da pecora?

Nemmeno a noi.

Per questo motivo abbiamo sviluppato il mattone monolitico Capo. Grazie all’isolamento integrato, l’isolamento esterno diventa superfluo. Ciò fa risparmiare tempo e denaro, ma soprattutto beneficiate di una sensazione di benessere abitativo notevole. Volevamo di più: un mattone che superasse tutto quanto conosciuto finora in fatto di materiali naturali e salute abitativa. Per questo motivo il nostro Capo è proposto ora anche con riempimento in lana. Lana di pecora. E qui inizia la vera storia…

Perché lana di pecora?

Capo LANA rappresenta lo sviluppo ulteriore di Capo, il classico della muratura monoblocco, ora riempito con lana di pecora. L’uso di lana di pecora come isolamento in muratura è una prima mondiale. Il materiale di riempimento è una materia prima rinnovabile, non inquinante, che non richiede energia ed è prodotta ogni anno in Svizzera da circa 420 000 pecore. In combinazione con la terracotta, la cui materia prima è anch’essa un prodotto naturale, si ottiene il più ecologico involucro edilizio nella tradizionale costruzione massiccia di qualità. Acquistiamo la lana utilizzata per Capo LANA da fiwo, un’associazione di aiuto sociale della Svizzera orientale, specializzata nella lavorazione della lana di pecora.

Cosa rende tanto speciale la lana di pecora?

Vi siete mai chiesti perché le pecore hanno questa lana spessa? Semplice: le protegge in tutte le stagioni. D’estate la lana protegge dal calore, in inverno è una fonte di calore. Siamo convinti che sono le qualità perfette per iniziare un nuovo capitolo nella costruzione monolitica.

Questo renderà migliore la costruzione monolitica?

La lana di pecora rafforza le qualità del mattone dal profilo della compensazione termica (protezione dal calore in estate, accumulatore di calore in inverno) e inoltre depura l’aria, è delicata con la pelle, traspirante, regola l’umidità e neutralizza le sostanze inquinanti.

Il risultato:

Sentirsi a casa al 100%

«Mi sento semplicemente a mio agio», afferma chi abita in una casa di mattoni, e intende quella sensazione di benessere, di cui spesso non si conosce la causa. Con Capo LANA la sensazione di casa sale di livello. Il mattone monolitico sfrutta i vantaggi dell’isolamento termico integrato mentre la lana di pecora come materiale di riempimento gli fornisce un vantaggio in più. Non a caso i sostenitori di Capo lo considerano come il materiale da costruzione che interpreta al meglio lo spirito della nostra epoca.

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

Quindi lana di pecora svizzera

– isolamento termico
– compensazione termica
– depurazione dell’aria
– regolazione dell’umidità
– neutralizzazione delle sostanze inquinanti

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

«Siamo entusiasti»

Quando Andreas Mey parla di lana di pecora, si appassiona. È il direttore di fiwo, che lavora la lana prima che venga inserita nel mattone. È impressionato dal progetto Capo 425 LANA: «Siamo lieti che Gasser Ceramic abbia riconosciuto il potenziale della lana di pecora svizzera, per lanciare sul mercato un prodotto estremamente innovativo.» Qui ci svela come viene selezionata e lavorata la lana di pecora destinata ai mattoni.

Provenienza e lavorazione della lana

«La lana ci viene consegnata dopo la tosatura, che in Svizzera si effettua solitamente due volte l’anno. Dopodiché la classifichiamo, la pesiamo, la separiamo e la pressiamo in balle. L’unica fase del processo che non possiamo fare in fiwo o in qualsiasi altra azienda in Svizzera è il lavaggio. In Svizzera non esiste un centro di lavaggio professionale della lana, in grado di trattare i quantitativi e fornire il livello di pulizia che ci occorre. Per questo motivo spediamo le nostre balle di lana a Verviers in Belgio. Ritornate da noi, le qualità di lana occorrenti per Capo LANA sono mescolate e accorciate alla lunghezza di fibra richiesta da Gasser Ceramic mediante un’apposita macchina. Infine il materiale di riempimento dei mattoni viene pressato in balle e preparato per la spedizione.»

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

C’è lana e lana

«Per riempire i mattoni utilizziamo una miscela di tre diverse qualità di lana. La parte principale è composta da due qualità di lana di colore misto che impieghiamo anche per i nostri prodotti isolanti. Il resto proviene da lana riciclata dall’industria tessile e da scarti di produzione rilavorati di fiwo.»

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

Particolarità

«Oltre ai valori isolanti, per il riempimento di Capo 425 LANA è fondamentale la proprietà di scorrimento della lana. Solo tenendo conto di questi fattori è possibile riempire i mattoni in modo compatto, ottenendo così uno strato isolante privo di interruzioni.»

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

PRODOTTI DI LANA DI PECORA SVIZZERA DI FIWO

fiwo è un progetto di reinserimento che lavora con i beneficiari dell’assistenza sociale e li assiste nel loro percorso di ritorno nel mercato del lavoro. L’associazione di aiuto sociale è stata fondata nel 2005 con lo scopo di mettere un freno all’incenerimento di grandi quantità di lana di pecora svizzera. In media sono attivi presso fiwo da 30 a 35 utenti che vengono impiegati secondo le loro possibilità nei vari reparti di lavorazione della lana di pecora.

Di più su fiwo: www.fiwo.ch

IL MATTONE PER TUTTI I CASI

L’evoluzione di Capo

Siamo intransigenti quando si tratta della qualità dei prodotti in terracotta. E ambiziosi quando si tratta di nuovi sviluppi. Per questo motivo abbiamo ulteriormente sviluppato Capo, il collaudato mattone termoisolante, e lo abbiamo riempito di lana di pecora. Questa innovazione svizzera è un sistema high-tech ingegnoso ed efficiente, che funziona senza additivi chimici.

Le caratteristiche principali

Prodotto naturale svizzero

«Questo mattone combina in modo eccellente due materiali antichi e collaudati, l’argilla e la lana di pecora, in un sistema high-tech ultramoderno ed efficiente. Il mattone termoisolante è una prima assoluta. Per questo motivo abbiamo richiesto il brevetto. E non da ultimo con il nostro fornitore di lana promuoviamo un’impresa sociale che prepara le persone in difficoltà all’inserimento nel mercato del lavoro.»

Matthias Schönle, responsabile laboratorio e QS Gasser Ceramic

MatthiasSchoenle_kl

Comfort abitativo

Con Capo ottenete più comfort di qualsiasi altro sistema; ossia ottimo clima interno e massima salute abitativa.

Resistenza a compressione

Conforme a tutti i requisiti della norma SIA 266; ideale per case monofamiliari e plurifamiliari, edifici commerciali e industriali.

Flessibilità

Capo offre a progettisti e architetti un’elevata flessibilità nella progettazione di planimetrie per l’edilizia residenziale multipiano in massiccio.

Isolamento acustico

Valori d’isolamento acustico da 45 dB a 49 dB; possibilità illimitate di isolamento dal rumore per via aerea orizzontale e verticale.

Sicurezza sismica

Capo permette di costruire secondo i principi dell’edilizia antisismica. Il modulo software Murus-P facilita i calcoli: gasserceramic.ch/securite-sismique/?lang=it/

Protezione antincendio

Classe di resistenza al fuoco A1, resistenza al fuoco: 240 minuti.

In alternativa alla lana di pecora, Capo è disponibile anche con riempimento in lana minerale naturale.

Alla pagina di Capo >

Intervista

«100% naturale, 100% svizzero»

Hans e Rudolf Gasser guidano l’azienda nella terza generazione. Insieme al loro team lavorano costantemente per spostare i limiti ed elevare i prodotti in terracotta a un nuovo livello. Sia con soluzioni fotovoltaiche fuori dal comune oppure, come ora, con il primo mattone al mondo riempito con lana di pecora. Con loro abbiamo tastato il polso al mondo dei mattoni.

Leggi di più

Hans Gasser, perché è stato sviluppato Capo LANA?

Volevamo proporre alla nostra clientela un prodotto del tutto naturale e abbiamo pertanto testato diversi materiali di riempimento. La lana di pecora, che ha già dato prova delle sue qualità nell’edilizia, è quello che ci ha convinto maggiormente. Inoltre c’è un aneddoto personale: durante un viaggio in Nuova Zelanda raccontai del nostro prodotto Capo a un allevatore di pecore interessato. Subito mi fece notare che avremmo dovuto riempire questo mattone con lana di pecora. Questo pensiero non è più uscito dalla mia testa…

Ci racconti qualcosa sulla produzione…

È un segreto aziendale, ma qualcosa posso svelarla: in linea di principio Capo LANA è prodotto e riempito nel medesimo impianto che produce il «normale» Capo (riempito con lana minerale ECOSE®). L’intero processo di produzione è stato tuttavia rielaborato e ottimizzato. Un punto va tuttavia tenuto presente: c’è lana di pecora e lana di pecora. Abbiamo dovuto provare e riprovare fino a trovare la lana che ci convinceva al 100%. Si è trattato di un viaggio emozionante, percorso insieme al nostro partner fiwo, che alla fine ci ha condotto alla miscela di lana giusta per Capo LANA.

«Con Capo LANA diamo un nuovo impulso allo spirito della nostra epoca.»

L’impiego della lana di pecora come materiale isolante non è una novità. Come mai finora nessuno l’ha usata nei mattoni?

Non è così semplice riempire i mattoni di lana in modo automatizzato e razionale. Diversi produttori di impianti ci hanno risposto che non era possibile effettuare il riempimento con la lana. Ci siamo riusciti solo dopo innumerevoli tentativi, modifiche all’impianto e alcuni espedienti del team Gasser. E questo ci rende ancor più orgogliosi.

Rudolf Gasser, perché adesso è il momento giusto per Capo LANA?

In tutto il mondo e anche in Svizzera l’attenzione per l’ecologia è molto aumentata. Cercare di negarlo equivale a dichiararsi perdenti. Le voci dei lobbisti contrari alla protezione del clima in questo momento tacciono. L’economia sta reagendo. Con Capo LANA diamo un nuovo impulso allo spirito della nostra epoca.

Quando è ragionevole utilizzare Capo LANA? Quando meno?

Capo LANA sfodera le sue qualità soprattutto nell’edilizia residenziale, nelle case unifamiliari e plurifamiliari. Qui si tratta di comfort e comodità abitativa, ma anche di questioni come la sostenibilità e la regionalità. È certamente meno utilizzato nell’edilizia industriale.

Avete chiesto il brevetto per Capo LANA. Cosa vale la pena proteggere in particolare?

La lana di pecora come materiale isolante nella muratura è una prima mondiale, che ci ha spinto a chiedere il brevetto. Per riempire Capo LANA con la lana di pecora abbiamo sviluppato un processo unico nel suo genere e anche questo è brevettabile e difficile da copiare.

Gasser Ceramic è conosciuta per sviluppare sempre nuovi prodotti. Quale sarà il prossimo?

Un tempo i castelli e i palazzi erano costruiti con mura spesse. Caldi in inverno, freschi in estate e tutto questo senza riscaldamento. Questi erano i veri metodi di costruzione ecologica. La tendenza è di nuovo in atto. Quindi probabilmente studieremo una muratura più spessa, con un Capo largo 49 cm. E ci auguriamo di fissare di nuovo nuovi standard.

Hans Gasser, Rudolf Gasser, grazie mille per la piacevole conversazione!

gasser-ceramic_die-gassers

COSA RENDE SPECIALE CAPO?

Con il sistema parete Capo si ottiene un’atmosfera più accogliente rispetto a qualsiasi altro sistema. Chi ci abita gode di un ottimo clima interno e beneficia della massima salute abitativa. E poiché con la muratura monoblocco non c’è bisogno di isolamento esterno, si risparmia anche tempo e denaro durante la costruzione.

Opuscolo dei prodotti specialiCapo (francese) >

Opulcolo per la progettazione Capo (francese) >

Altri download >

I vostri interlocutori

STÉPHANE LIECHTI

Regione L
T +41 31 879 65 00
M +41 79 865 54 85
s.liechti@
gasserceramic.ch

VCF biglietto da visita

ALAIN TORRENTÉ

Productmanager
T +41 26 662 55 55
M +41 79 753 98 01
a.torrente@
gasserceramic.ch

VCF biglietto da visita

MATTEO ALBERTINI

Consulente tecnico
Regione K
T +41 91 829 33 10
M +41 76 422 30 60
info@
tecnopartners.ch

VCF biglietto da visita

CONTATTO

Avete domande o avete bisogno di documentazione? Vi preghiamo di scriverci.

  • *Pflichtfelder
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

CHI SIAMO


Valori
Sviluppiamo, fabbrichiamo e distribuiamo laterizi di alta qualità – tegole in terracotta, mattoni in terracotta e l’innovativo sistema fotovoltaico Panotron. Con 11 linee di produzione e 7 forni ubicati in 5 sedi, siamo uno dei principali produttori svizzeri in questo ambito.
Per saperne di più >

Photovoltaik Solarmodule PAN 29 und FIT 52 aus der Schweiz von Gasser Ceramic
Panotron
Il meglio di entrambi i mondi: il fotovoltaico più moderno su un classico tetto di tegole. Le nostre soluzioni fotovoltaiche, la tegola solare PAN 29 e il modulo solare FIT 52 (impianto solare integrato). Un concetto innovativo, sviluppato con la massima accuratezza…
Per saperne di più >

Backstein Capo Planstein
Capo
Il nostro mattone monolitico dalle prestazioni elevate, spianato, riempito di materiale isolante, rappresenta la muratura di qualità del futuro.
Per saperne di più >

IHR KONTAKT >
Ansprechpartner >
Download >
Referenzen >
Showroom >